San Paolo

ABBONAMENTI

libri

riviste

DVD

Collection

Edicola

Sottoscrivi un abbonamento a una delle nostre testate ... per te fantastici regali!

DON BOSCO CHE RIDE

I fioretti di San Giovanni Bosco

In occasione del Bicentenario della nascita di don Bosco

Don Bosco che ride è l’unico libro sul santo scritto da un suo contemporaneo – anzi, da un prete cresciuto nell’Oratorio di Valdocco – che ancora corre tra le mani della gente.
Non è un racconto della vita del fondatore e della storia della Società salesiana, bensì una sceneggiatura, un flashback, una fuga di sequenze felicemente selezionate.
Chiavarino non descrive don Bosco, ma lo vede e continua a visitarlo in una sorta di udienza che si protrae nel corso dell’opera. Il taglio, la vivacità, il brio dello stile dimostrano che il “ridere” di don Bosco, era sì un impagabile dono di natura, ma fu anche trasformato, operosamente e pazientemente, nell’ideale di gioia cristiana che è modello di vita e strumento base di educazione. Un racconto che mostra il vero volto del santo, padre e maestro amatissimo per i ragazzi, che come nessun altro seppe educare al dialogo con le realtà della vita.

L’AUTORE
LUIGI CHIAVARINO nacque a San Benedetto Belbo (Cuneo) il 28 dicembre 1865. Entrato giovanissimo all’Oratorio, ricevette l’abito religioso da don Bosco e assistette alla sua morte. Ordinato sacerdote un anno dopo (2 ottobre 1889), si dedicò alla predicazione e alla pubblicistica in Piemonte, collaborando con don Giacomo Alberione. Morì a Biella il 21 novembre 1953.

IL VOLUME
Volume in brossura con alette
Formato blocco libro: 13,5 x 21 cm
272 pagine