San Paolo

ABBONAMENTI

libri

riviste

DVD

Collection

Edicola

Sottoscrivi un abbonamento a una delle nostre testate ... per te fantastici regali!

DON LORENZO MILANI

L’esilio di Barbiana

Prefazione di Andrea Riccardi

Postfazione di don Luigi Ciotti

 

In un periodo in cui la Chiesa di Francesco si interroga sull’inclusione degli ultimi e sempre più urgente appare l’emergenza educativa, ecco un libro di grande attualità su una figura eccezionale di educatore.

Ma chi è stato davvero don Milani? A tale interrogativo vuole rispondere questo libro di Michele Gesualdi, uno dei primi sei "ragazzi” di Barbiana. Dando voce alle vive testimonianze di quanti lo hanno conosciuto direttamente, basandosi anche sulle sue lettere, alcune delle quali inedite, Gesualdi ricostruisce il percorso che ha portato don Milani all'esilio di Barbiana: dagli anni del seminario, a cappellano a San Donato di Calenzano, fino al 1954, anno in cui si compie il "miracolo", con la creazione della scuola in un territorio quanto mai periferico. E’ l’inizio di una nuova missione, con la quale, prendendosi cura dei ragazzi esclusi ed emarginati, don Milani offre loro una possibilità di riscatto attraverso l’educazione.

Un libro straordinario e commovente in cui Gesualdi, che ha vissuto in casa con don Lorenzo tutto il periodo di Barbiana, apre il suo cuore e ci svela il vero volto di don Milani: un prete, un maestro, un uomo, un "padre" che ha fatto del suo sacerdozio un dono ai poveri più poveri.







CARATTERISTICHE:

- Volume in brossura con alette

- Pagine: 256

- Formato: cm 13x20,5

- Con inserto fotografico